Staff

Centralino

telefono: 011546975 / 011538292
e-mail: architettitorino@oato.it

Laura Rizzi

Direzione
e-mail: direttore@oato.it
PEC: direzione@architettitorinopec.it

Eleonora Gerbotto

Direzione amministrativa
e-mail: direttore@fondazioneperlarchitettura.it
PEC: direzione.fondazione@architettitorinopec.it

Antonella Feltrin

Formazione
e-mail: a.feltrin@oato.it
PEC: formazione.fondazione@architettitorinopec.it

Milena Lasaponara

Deontologia | Contenzioso | Competenze
e-mail: consulenzalegale@oato.it
PEC: deontologia@architettitorinopec.it

Angelica Ballone

Albo | Nodo periferico Inarcassa
e-mail: a.ballone@oato.it | albo@oato.it
PEC: albo@architettitorinopec.it

Arianna Brusca

Segreteria | Protocollo
e-mail: architettitorino@oato.ita.brusca@oato.it
PEC: protocollo@architettitorinopec.it

Sandra Cavallini

Amministrazione
e-mail: s.cavallini@oato.it
PEC: amministrazione@architettitorinopec.it

Giulia Di Gregorio

Amministrazione | Sistema qualità
e-mail: amministrazione@fondazioneperlarchitettura.it
PEC: amministrazione.fondazione@architettitorinopec.it

Federico Guardamagna

Segreteria | Focus group | Firma digitale
e-mail: f.guardamagna@oato.it | focusgroup@oato.it | firmadigitale@oato.it
PEC: firmadigitale@architettitorinopec.it

 

 

 

La sede dell’Ordine è in
Via Giovanni Giolitti 1 – 10123 Torino
Tel. 011.54.69.75 – 011.53.82.92 Fax 011.53.74.47
E-mail: ARCHITETTITORINO@OATO.IT
Mail Pec: protocollo@architettitorinopec.it (riceve solo da caselle Pec)

A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19 i servizi sono disponibili preferibilmente via telefono o mail; il centralino telefonico (011 546975 / 011 538292) è attivo dal lunedì al giovedì dalle 10.00 alle 13.00 e il lunedì e il giovedì anche dalle 14.00 alle 17.00. Vi invitiamo a contattarci via telefono o mail: VAI I CONTATTI DELLO STAFF OAT
Per le richieste di iscrizione all’Albo, è disponibile la nuova procedura completamente digitalizzata: VAI ALLA PAGINA DEDICATA
È possibile ritirare il kit di firma digitale in sede nel rispetto di regole, modalità e orari previsti, a tutela della salute di tutti: LEGGI I DETTAGLI

In particolare, l’accesso in sede è consentito solo a 2 persone alla volta, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle misure di sicurezza anti contagio tra cui anche l’uso obbligatorio della mascherina.

Ricerca un termine

oppure

Ricerca per argomento