Architetture Rivelate

Quest’anno torna Architetture Rivelate, il premio biennale ideato dall’Ordine per promuovere la qualità di progetto e di realizzazione. Entro il 20 giugno puoi candidarti come membro della giuria, mentre è possibile segnalare un’opera fino al 25 luglio.

Oltre che premiare la capacità e l’impegno professionale, Architetture Rivelate si propone di far conoscere e dare visibilità a opere che, attraverso un’attenta interpretazione progettuale e una coerente realizzazione, contribuiscono a determinare una migliore qualità dell’ambiente costruito.

 

Candida un’opera a Architetture Rivelate

Sono aperte le candidature di architetture al premio! Le tre categorie sono Nuova costruzione e riuso, Allestimenti temporanei e spazi interni e Spazi aperti, infrastrutture e paesaggio, cui si aggiunge la segnalazione Opera del secondo ‘900.

È possibile candidare (tramite autocandidatura o libera segnalazione) opere realizzate nel Torinese; la scadenza è il 25 luglio 2019 ore 13.00

Candidati come membro della giuria

Se sei un architetto under 40 iscritto all’Ordine puoi candidarti come giurato entro giovedì 20 giugno 2019. È previsto un compenso forfettario di € 250,00 oltre a iva e oneri previdenziali; per proporti invia il tuo cv all’indirizzo eventi@fondazioneperlarchitettura.it, specificando nell’oggetto “architetture rivelate_candidatura giuria”.

Per garantire una composizione della giuria il più eterogenea possibile, sia per età che professionalità, la giuria sarà composta in totale da cinque componenti: da un presidente non iscritto all’Ordine, da due iscritti all’Ordine over 40 e da due iscritti all’Ordine under 40. L’autocandidatura è prevista solo per i componenti under 40.

Condividi

Ricerca un termine

oppure

Ricerca per argomento