Strumenti per la professione

Questi i principali servizi a supporto della professione che l’Ordine di Torino mette a disposizione degli iscritti a condizioni agevolate.

Posta Elettronica Certificata

Tutti i professionisti iscritti a un Albo sono tenuti ad avere una casella PEC, ai sensi del D.Lgs. 28/11/2008). L’Ordine di Torino offre ai suoi iscritti l’attivazione gratuita di una casella di posta certificata. Si può accedere al servizio attraverso l’area riservata.

Attiva la casella PEC
Accedi alla tua webmail PEC

Firma digitale

La firma digitale è l’equivalente virtuale della firma autografa su carta. Consente al professionista di snellire i rapporti con le Pubbliche Amministrazioni, le imprese o i privati, garantendo la validità legale delle comunicazioni digitali.
L’Ordine ha siglato due convenzioni che permettono agli iscritti di acquistare il kit per la firma digitale a prezzo convenzionato.

Vai alle convenzioni sottoscritte con Aruba e con Visura.

Logo OAT

Gli iscritti all’Ordine possono utilizzare il logo OAT per:

  • carta intestata
  • biglietti da visita
  • timbro professionale
  • sito web del professionista
  • targa dello studio professionale

Il logo può essere integrato con la personalizzazione “iscritto” o “iscritta” secondo le disposizioni specificate nel regolamento.

È possibile richiederne l’utilizzo inviando il modulo di richiesta compilato a architettitorino@oato.it.

In caso di dubbi o di applicazioni particolari è possibile scrivere a architettitorino@oato.it.

Tesserino e certificato

Il tesserino professionale e il certificato di iscrizione sono i due strumenti di riconoscimento degli iscritti all’Ordine degli Architetti di Torino.

È possibile richiedere la stampa e la spedizione a casa del tesserino al costo di € 5,00, facendone domanda attraverso la procedura on-line.

Il certificato di iscrizione viene emesso gratuitamente in formato .pdf ed è possibile scegliere se stamparlo in lingua italiana, inglese o francese. Vai al modulo per la richiesta.

Fatturazione elettronica

Dal 31 marzo 2015 è entrato in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione.
Gli iscritti possono acquistare il servizio DocFly Fatturazione PA di Aruba PEC SpA per emettere, trasmettere e conservare le fatture elettroniche.
Il servizio prevede un costo di € 10 anziché € 25 grazie alla convenzione stipulata dal Consiglio Nazionale degli Architetti.

Vai alla pagina della convenzione.

Per usufruire del servizio, richiedi via e-mail il codice di attivazione all’indirizzo PEC firmadigitale@architettitorinopec.it e vai al sito www.pec.it/Convenzioni.aspxPer informazioni più dettagliate vai alla pagina www.pec.it/FatturazioneElettronicaPA.aspx.
Per l’assistenza tecnica contatta Aruba allo 0575 0500-3 o allo 0575 050013.

Europaconcorsi

Grazie a una convenzione siglata tra l’Ordine degli Architetti di Torino ed Europaconcorsi, gli iscritti possono usufruire gratuitamente di Log-on, il pacchetto di servizi di comunicazione che collega più banche dati per informare in tempo reale su concorsi, gare e opportunità di collaborazione.

Per usufruire dei servizi di Log-on vai al form di iscrizione di Europaconcorsi indicando il tuo numero di iscrizione all’Ordine.
Vai al sito di Europaconcorsi.

Telemat

Gli iscritti possono usufruire gratuitamente della banca dati Telemat, che consente di consultare e scaricare quotidianamente i bandi di gare di progettazione pubblicati in Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia e Veneto. Il servizio è sostenuto dall’Ordine degli Architetti di Torino.
I bandi riguardano la progettazione e la direzione lavori di opere generali, la sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro, l’urbanistica e le attività del responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP).
Accedi al servizio dall’area riservata.

Newsletter Il Sole 24 Ore

L’Ordine riserva ai suoi iscritti la possibilità di accedere ad un prezioso contributo a cura de Il Sole 24 Ore. Una newsletter mensile che raccoglie i principali aggiornamenti tecnici e normativi utili per la professione architetto: le principali novità del mese, una rassegna normativa e una legislativa, il focus su alcuni aspetti specifici e la sezione riservata alle risposte di un esperto alle questioni poste dai lettori de Il Sole 24 Ore. Uno strumento utilissimo per l’aggiornamento messo a disposizione degli iscritti dell’Ordine degli Architetti di Torino.

Accedi all’area riservata

Software di calcolo strutturale

L’Ordine, su indicazione del focus group OAT Strutture, ha acquistato tre software utili per i professionisti che si occupano di calcolo strutturale: Jasp, per le strutture in cemento armato, Kiplegno per quelle in legno e GeoMurus dedicato ai muri di sostegno.
Gli iscritti interessati potranno utilizzare i software nella sede dell’Ordine, prenotandosi via e-mail all’indirizzo albo@oato.it, indicando il giorno e l’ora prescelti: i programmi potranno essere utilizzati martedì e giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00.
Per ragioni legate alla licenza di utilizzo dei software, sarà possibile effettuare una sola simulazione di calcolo per ognuno dei programmi per ciascun iscritto. Il personale dell’Ordine non può fornire supporto tecnico all’utilizzo dei software, pertanto si richiede agli iscritti interessati di consultare i manuali e i video-tutorial disponibili on-line.

Jasp:
manuale
versione demo
video-corso

Kiplegno:
versione demo
video-tutorial

GeoMurus:
descrizione tecnica
video di approfondimento

OANotizie

OANotizie è la newsletter settimanale dell’Ordine degli Architetti di Torino. È inviata via e-mail ogni lunedì a tutti gli iscritti ed è il principale strumento di comunicazione tra l’Ordine e la sua comunità. Al suo interno trovano spazio la descrizione delle attività e le comunicazioni del Consiglio e dei focus group, aggiornamenti professionali e notizie in ambito formativo.
Tutti gli architetti iscritti all’Albo di Torino sono iscritti in automatico alla newsletter.
Vai all’archivio di OANotizie.

Ricerca un termine

oppure

Ricerca per argomento