Ordine di Torino

L’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Torino è stato istituito nel 1923 con legge dello Stato ed è un ente di diritto pubblico certificato e conforme alle norme del Sistema di Qualità.
È diretto da un Consiglio composto da 15 consiglieri tra cui uno con il ruolo di Presidente. A fianco del consiglio, opera il Consiglio di disciplina composto da 15 architetti designati dal Presidente del Tribunale di Torino.
Il Consiglio dell’Ordine ha dato vita ai focus group, gruppi di lavoro dedicati a temi specifici con il compito di proporre iniziative, promuovere buone pratiche, individuare e risolvere le criticità e le problematiche nei diversi ambiti dell’esercizio della professione dell’architetto.
L’Ordine nel 2002 ha fondato un ente di diritto privato, la Fondazione per l’Architettura, per promuovere la qualità dell’architettura, della città e del territorio, affiancando le istituzioni nell’inserimento dell’architettura nell’agenda politica e collaborando con le aziende all’innovazione di processo e di prodotto.

Ricerca un termine

oppure

Ricerca per argomento