Premio Architettura Arco Alpino

Nell’ottica di individuare, dare risalto e premiare le architetture presenti nel contesto alpino che spiccano per qualità di realizzazione e rapporto col paesaggio, l’Ordine degli Architetti ha aderito all’iniziativa dell’associazione Architetti Arco Alpino, composta da 9 Ordini professionali.
L’associazione, fondata nel maggio 2016, nasce con lo scopo di creare sinergie tra i partecipanti e di coordinare le iniziative legate alle tematiche culturali e professionali con rilevante caratterizzazione alpina.
I candidati sono stati invitati a partecipare singolarmente o in gruppo autocandidando fino a un massimo di tre opere concluse tra il 2010 e il 2016 comprendenti nuove costruzioni, ristrutturazioni, ampliamenti o interventi di restauro realizzate sulla porzione italiana della catena delle Alpi in una delle seguenti categorie: edifici pubblici, abitazioni singole o collettive, uffici ed industria, turismo, spazi pubblici, infrastrutture.
La giura, tra i 246 progetti inviati, ne ha selezionati 22: quattro tra questi saranno premiati in occasione dell’inaugurazione delle nove mostre che apriranno contemporaneamente venerdì 17 marzo 2017 in tutti e nove i territori degli Ordini membri dell’associazione. Per la provincia di Torino l’appuntamento è a Casa Olimpia, a Sestriere; sarà anche l’occasione di confrontarsi, a partire dal commento degli esiti del Premio Architettura Arco Alpino, sulla valorizzazione e sulla trasformazione del territorio montano osservate attraverso la lente delle possibilità offerte dall’architettura.

Per maggiori dettagli sull’incontro formativo e per l’iscrizione vai alla pagina dedicata.

Per i dettagli sulla rassegna Architettura Arco Alpino vai al sito www.architettiarcoalpino.it.

Ricerca un termine

oppure

Ricerca per argomento